fbpx
Menu Chiudi

Tagliatelle all'uovo

Con zucca, funghi porcini e speck

difficolta

DIFFICOLTÀ:

Bassa

preparazione

PREPARAZIONE:

30 Min

dosi

DOSI PER:

2 Persone

vino

VINO DA ABBINARE:

Chardonnay

COSTO:

Basso

valori-nutrizionali

KCAL / porzione:

Circa 450

Le tagliatelle con zucca, funghi porcini e speck sono un primo piatto gustoso dal sapore tutto autunnale, realizzato con ingredienti freschi di questa stagione. La dolcezza della zucca e la sapidità dello speck e dei funghi creano un contrasto di profumi e di sapori che si sposano alla perfezione, per un pranzo in famiglia un po’ diverso dal solito, ma che conquisterà ogni palato!

Ricetta tagliatelle con zucca, funghi porcini e speck

Ingredienti per 2 persone

  • 250 gr di tagliatelle all’uovo
  • 200 gr di zucca delica (polpa)
  • 2 funghi porcini
  • 80 gr di speck a cubetti
  • q. b. di brodo vegetale brodo vegetale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto di prezzemolo fresco
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3/4 foglioline di salvia
  • q. b. di olio extravergine di oliva
  • 200 ml di acqua (1 bicchiere)
  • q. b. di sale
  • q. b. di pepe

Preparazione

1. Pulite i funghi porcini e la zucca

Come prima cosa pulite i funghi porcini. Aiutandovi con un coltello con lama sottile, rimuovete la parte terrosa sui gambi ed eventuali impurità, con un pennello da cucina eliminate i residui di terra e dividete, con un movimento rotatorio, le cappelle dei funghi dai gambi. Se i funghi sono ancora sporchi passateli velocemente sotto un delicato getto di acqua corrente, evitando che si impregnino troppo di acqua e asciugateli con un panno di cotone. Tagliate i porcini a dadini e metteteli da parte. Se invece utilizzate dei funghi surgelati, tirate fuori solo la quantità che dovrete utilizzare per la ricetta e lasciateli scongelare, tirandoli fuori dal congelatore 15 minuti prima.
A questo punto sbucciate la zucca eliminando semi e filamenti, tagliatela a dadini piccoli e metteteli da parte.

2. Fate cuocere la zucca e i funghi porcini

In una padella con olio evo e due spicchi d’aglio per qualche minuto, fate rosolare la zucca per qualche minuto. Togliete l’aglio e a poco a poco aggiungete un bicchiere d’acqua, un rametto di rosmarino e le foglioline di salvia, salate e pepate; portate a cottura fin quando la zucca non sarà diventata una crema. Se necessario, schiacciate la zucca aiutandovi con una forchetta.
Una volta arrivata a cottura, spegnete la fiamma e mettete la vostra crema di zucca da parte.
In un’altra padella preparate un soffritto con olio, aglio e prezzemolo tritato; quando l’aglio è ben dorato, incorporate i funghi, salate e fateli cuocere per 15 minuti circa, fino a quando l’acqua dei funghi non sarà evaporata del tutto.

3. Cuocete le tagliatelle all’uovo

Portate ad ebollizione una pentola capiente con abbondante acqua salata, aggiungete le tagliatelle all’uovo fresche e fate cuocere per 3 minuti, quindi scolate e fate saltare le tagliatelle nella padella dove avevate preparato con i funghi porcini. Aggiungete un po’ di acqua di cottura per legare il tutto e aggiungete la crema di zucca. Fate insaporire per un paio di minuti le tagliatelle e a fiamma spenta aggiungete dei dadini di speck. Servite le vostre tagliatelle con zucca, funghi porcini e speck ben calde e… buon appetito!

Questo sito utilizza i cookie e ti chiede i dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.